Errori da evitare quando ci vestiamo

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 7565
  • Commenti
  • Stampa
7565

Non mi è mai piaciuto dare consigli in negativo, criticare qualcuno per come è vestito o indicare alcuni capi come sbagliati. Una tendenza non mi piace, o non dona a quasi nessuna forma del corpo oppure è realmente ridicola estrapolata dal contesto della moda questo non vi deve impedire di indossarla se veramente vi piace.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento1.jpg

 inunomimi

Ci sono però in effetti alcune cose che è davvero meglio non fare quando ci si veste perché danno a tutto il nostro look un aspetto poco curato che subito fa formulare un giudizio negativo su di noi a chi non ci conosce.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento2.jpg

crushculdesac

Se questo non è il primo post che leggete di questo blog sapete già che non inizierò con le solite regole che la moda tenta di imporre da troppo tempo come abbinare borsa e scarpe o non indossare orecchini lunghi prima delle 17 (anche perché ops, ne indosso proprio un paio io adesso), si tratta di cose che possono anche sembrare di comune buon senso ma da quello che vedo poi nella pratica non è così.

Ricordate che ogni cosa che dico è da prendere con un po' di ironia e tanta empatia. Ci capita molto spesso che la vita ci faccia concentrare giocoforza su altro e commettiamo alcuni "errori" assolutamente facilmente rimediabili.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento3.jpg

websta

Il primo errore, perché il più comune, è la biancheria a vista. Ve lo dico perché magari vi era sfuggito, esiste la biancheria color carne che vi deve venire in aiuto sotto ad ogni abito bianco (a meno che non sia molto spesso) per evitare che si noti la trasparenza. Inoltre tutte le grandi marche di intimo ci sono venute in aiuto con slip senza cuciture di modo che jeans skinny, tubini e gonne dritte non vengano segnate dal l'elastico a metà della natica. La mia biancheria ormai si divide completamente in color carne e nero, anche perché il bianco è il mio colore preferito.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento4.jpg

 1 + 2

Il secondo errore non ha una spiegazione davvero scientifica ma vi consiglio davvero di evitarlo: indossare la maglietta o il vestito nero con un cardigan o un maglione a V di colore chiaro. La trasparenza non sta molto bene e il contrasto tra il nero in secondo piano e il colore chiaro che occupa gran parte della figura stona. Diverso è se indossare un blazer o un capo comunque dal tessuto abbastanza spesso.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento5.jpg

1 + 2 + 3

A patto che non abbiate scelto i pantaloni a vita alta evitare di infilare la maglietta o la camicia dentro. Non giova a coloro che hanno il punto vita stretto e men che meno alle mele che, lo sapete, non dovrebbero mai spezzarsi sul bacino. Non è una regola così infrangibile, ma richiama sempre il completo da ufficio anni 90.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento9b.jpg

no +

Arrotolare i pantaloni, a meno che non siano skinny, è davvero una cosa da evitare. L'effetto acqua in casa o imbianchina in pausa pranzo è assicurato.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento6.jpg

diffusionetessile

Altro difetto, molto comune e che davvero rovina tutto il look è avere i pantaloni che fanno le pieghe nel polpaccio. Non sto parlando delle grinze normali col tessuto stretch, ma le pieghe che si formano per via di un orlo non fatto, una scarpa larga e una scampanatura non abbastanza ampia.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento7.jpg

diffusionetessile

Non vorrei nemmeno dovervelo dire, ma non indossate i pantaloni sotto un vestito. Se si tratta di un vestito (quindi vi arriva ben sotto il sedere) al massimo sono concessi i leggings, ma i pantaloni, magari anche larghi non vanno che a infagottare la figura e ampliare i fianchi che magari vorreste nascondere. I collant non mordono giuro, e se per caso vi fosse cenuto il dubbio, dato che le immagini che ho trovato non sono tanto male, non funziona allo stesso modo se lo fate con i pantaloni a zampa di 5 anni fa e l'abitino di H&M da 12€!

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento8b.jpg

1 + 2

Dei maglioni con la zip vi avevo già parlato in questo post e anche del perché non abbinare capi laghi sopra con capi altrettanto larghi sotto. (Se persio Victoria Beckham sembra una barbona con abiti che costeranno come un nostro stipendio figuratevi noi principianti)

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento10.jpg

1 + 2

Non si possono invece trascurare i problemi delle scarpe rotte e ve lo dico perché io stessa sono la prima a non voler buttare l'unico paio di ballerine che mi sta comodo ma la cui soletta si sta scollando. Le scarpe però hanno un peso molto alto sul nostro look, il fatto che siano in ordine, pulite, senza strappi o buchi fa su che il nostro aspetto nel complesso sembri molto curato.

 a1sx2_Thumbnail1_errori-di-abbigliamento11.jpg

pin

Per ora ho finito l'elenco degli "errori" che vedo più speso commettere, qualcuno di questi è stato vostro compagno per anni? Oppure ne vi capita di vederne di differenti?

0
Taggati su: Dressing Guide
blog comments powered by Disqus