I boy-friend e girlfriend jeans sono un capo chic

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 5054
  • Commenti
  • Stampa
5054

Siete stupite, un po' confuse? Come può un capo abbondante, spiegazzato, con gli strappi e i buchi essere un capo chic? Accade solo perché va di moda? No affatto, la realtà è che i boy-friend jeans e i loro più moderni cugini girlfriend jeans si utilizzano solo negli abbinamenti chic e semi formali.

Non che vi sia vietato indossarli con la canottiera fucsia e le all star ma sembrerà un po' che siete scappate di cosa durante un incendio indossando veramente il pantalone del vostro fidanzato.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans01.jpg

daily-craving

Quindi se vi ispira questo modello perché vi trasmette rilassatezza e noncuranza sappiate che è così solo perché è posizionato a contrasto con décolleté a punta e blusa in pizzo.

a1sx2_Original1_boyfriend-girlfriend-jeans2.jpg

outfitshunter

Prima di acquistarlo innanzitutto dovete capire se fa per voi, e quale dei due tagli scegliere.

Il boy-friend classico è ampio, a vita bassa, con un po' di stappi o molti, risvoltino in fondo e amplia la gamba notevolmente. È adatto a donne a rettangolo e a triangolo invertito, sulle altre forme non è il massimo perché a nessuna di loro giova l'aumento di volume in questa zona, ma una mela a 8 o una mela magra possono provare a utilizzarlo per clessidrizzarsi.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans3.jpg

pin

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans3b.jpg

stylecaster

Il girlfriend jeans invece che si trova quasi sempre adesso nei negozi è lo stesso modello ma tagliato di più sulla taglia giusta. Perché gli abbiano scelto questo nome non ci è dato capire, è il jeans della fidanzata? Della migliore amica? E perché mai la mia fidanzata o migliore amica deve avere una taglia in più di me? Ma a parte questo si tratta di un jeans a vita medio bassa dritto sulla gamba con strappi che fa qualche piega ma non eccessive.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans4.jpg

pin

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans4b.jpg

Grey Ease

Dato il modello più accostato alla figura l'effetto è ben diverso e non penalizza eccessivamente le gambe. Più adatto alle forme che non hanno la curva della coscia, rettangoli, triangoli invertiti e mele, ma queste ultime devono essere sicure che la taglia che va giusta loro in vita non sia troppo ampia sulle gambe. Anche le clessidre e le pere possono acquistarlo, ma dovranno sceglierlo più elasticizzato di modo che ampliandosi sul fianco riesca poi a seguire la gamba e la vita.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans5.jpg

brooklynblonde

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans5b.jpg

carriebradshawlied

Per l'abbinamento l'abbiamo capito, vestitevi come se doveste andare a un colloquio in una grande azienda e al posto del pantalone a sigaretta indossare il jeans, l'effetto da ottenere.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans60.jpg

myfashiontips

Il blazer, il maglione dritto, la blusa di seta, il pizzo leggermente accennato, e le camicie dal taglio alla moda. sono i suoi fedeli compagni, difficile pensarlo diversamente e anche accostarlo a colori diversi da bianco, panna, nero, grigio, blu, il celeste e il beige.. Non lo vediamo nemmeno accostato a uno stile romantico o bon ton, si inserisce solo in un guardaroba maschile, chic e contemporaneo.

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans7.jpg

whowhatwear

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans7b.jpg

onekingslane

Le sue scarpe infatti sono le décolleté con tacco a spillo e punta stretta e acuminata, ma li vediamo anche con oxford shoes, ballerine molto semplici, e scarpe da ginnastica (ma non da running).

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans8.jpg

shefinds

a1sx2_Thumbnail1_boyfriend-girlfriend-jeans8b.jpg

atlantic-pacific

Io subisco il loro fascino solo nella mezza stagione quando vorrei un look fatto di blazer jeans blu scuri con gli strappi e bluse panna, voi come li abbinereste? Ne avete nel vostro armadio?

0
Taggati su: Dressing Guide jeans
blog comments powered by Disqus