martedì 21 febbraio 2012

Trucco giusto forma del viso

Dopo un lungo stacco eccoci di nuovo ad approfondire l'argomento Forme del viso, di nuovo grazie a Cenerentolina e ai suoi preziosi post su Dieta e Bellezza. Abbiamo capito qual'è la forma del nostro viso e quanto sia importante scegliere un taglio di capelli che si armonizzi bene con essa. Ora analizziamo quanto sia importante scegliere un trucco che valorizzi i pregi e nasconda i difetti nel nostro volto. Molte Make Up Blogger conosceranno già questi trucchi e spero quindi che non si annoino troppo a leggere quanto segue.

Come le altre volte trovate il post originale su Dieta e Bellezza, ancora grazie a Cenerentolina che mi ha permesso di pubblicarlo qui per voi. Per chiarezza vi ricordo che il testo in corsivo e le relative immagini sono prese dal post originale che potete trovare qui.


Consigli per il trucco in base alla forma del volto


Questi consigli di make-up ti aiuteranno a truccarti al meglio in base alla forma del tuo volto, e il risultato sarà stupefacente: in un attimo valorizzerai i tuoi lineamenti e minimizzerai le imperfezioni, proprio come se ti avesse truccata un esperto make-up artist! 

Il Trucco per il Viso Ovale


Un viso ovale viene valorizzato mettendone in evidenza gli zigomi, la linea delle tempie e il mento. Per ottenere questo effetto bisogna applicare prima un fondotinta scuro sulle tempie, sugli zigomi, sulla linea della mascella e sul mento e poi un fondotinta chiaro sul resto del viso, sfumando un pochino il fondotinta scuro.

Applica poi della cipria luminosa nel centro del viso e in seguito una cipria leggermente più scura dove hai passato il fondotinta scuro. Metti poi del fard sugli zigomi e in seguito una nuance più chiara di fard su tutta la guancia.

Il Trucco per il Viso Rotondo


L'obiettivo è allungare visivamente il volto e ridurne la rotondità. Usa il make-up per creare luminosità dal labbro inferiore al mento e dalle sopracciglia all'attaccatura dei capelli. È anche essenziale ridurre la larghezza delle guance e delle tempie attraverso l'uso del fondotinta.

Ti servirà un fondotinta chiaro e uno scuro; il fondotinta scuro deve essere passato sulle tempie e sulla linea della mascella. Il fondotinta più chiaro va applicato nel centro del viso. In seguito applica una cipria luminosa nella parte centrale del viso e una più scura su tempie e linea della mascella. Come ultimo step metti del fard sugli zigomi.

Il Trucco per il Viso a Cuore


È essenziale far apparire il mento più corto attraverso l'uso del fondotinta scuro, e poi bisogna applicarne sulle tempie e sulla linea della mascella per togliere enfasi agli zigomi. Il resto del viso va esaltato con del fondotinta chiaro e una cipria brillante.





Il Trucco per il Viso Quadrato

Un viso quadrato ha bisogno di essere addolcito sulle tempie e sulla linea della mascella, in modo da portare l'attenzione sull'area degli occhi, del naso e della bocca. È bene dare luminosità agli zigomi, al centro della fronte e al mento per ottenere un effetto di allungamento. Si può usare un fondotinta scuro per le aree che si vogliono minimizzare e uno chiaro per gli zigomi, il centro della fronte e il mento.



Il Trucco per il Viso Allungato o Rettangolare


In un viso allungato bisogna accentuare gli zigomi e accorciare visivamente la lunghezza complessiva. L'obiettivo è creare un triangolo di luminosità che contenga labbra, occhi e zigomi e minimizzare il resto del viso. Usa un fondotinta scuro per coprire tempie, linea della mascella e mento, e uno chiaro per accentuare il triangolo. 




Il Trucco per il Viso a Triangolo


Un viso triangolare ha bisogno di fondotinta scuro sul mento per farlo apparire più corto, e sulle tempie, per attirare l'attenzione nel centro del viso. Inoltre, un fondotinta chiaro lungo la linea della mascella darà al viso più profondità e porterà l'attenzione sugli zigomi.





Il Trucco per il Viso a Diamante


Il viso a diamante è molto difficle da correggere perché ci sono diversi punti che attirano l'attenzione. È importante minimizzare gli zigomi e far apparire più larghe tempie e mascella. Per minimizzare gli zigomi, applica un fondotinta scuro; poi, applica un fondotinta più chiaro sotto agli occhi, vicino al naso, sulla fronte e sul mento. In seguito metti una cipria translucida su tutto il viso e del fard al di sopra e al di sotto degli zigomi.


Per capire qual è il trucco migliore per te, oltre a prestare attenzione alla forma del volto, devi anche considerare le tue caratteristiche: guarda i tuoi occhi (sono piccoli, grandi, medi?), il tuo naso (è piccolo, sporgente, a patata?), i tuoi zigomi (sono sporgenti, sono piatti?) e le tue labbra (sono carnose, sottili, tonde, a cuore?) e decidi cosa vuoi esaltare e cosa vorresti minimizzare.

Non vedo l'ora di provare il trucco del fard sugli zigomi del mio viso ovale, fino ad ora l'unico "trucco" ottico che utilizzavo era mettere la terra sotto lo zigomo per enfatizzarlo. 
I post che Cenerentolina mi ha permesso di pubblicare sul mio blog sono terminati, spero che troverete interessante il suo lavoro, che non si limita a questo ma è molto completo sia sulla cura dei capelli che del fisico ed è molto indirizzato ad amare il proprio corpo. La ringrazio molto della sua collaborazione e spero visitiate il suo sito.

Ricordatevi di partecipare al Fashion Contest su Pinspire!

14 commenti:

  1. non ho capito bene.. io ho gli zigomi marcati e la tendenza ad avere i "buchi" sotto perchè per costituzione ho il viso magro. SEmpre pensato anche io che evidenziare gli zigomi nel mio caso evidenzi anche il fatto di essere scavata sotto. Cosa utilizzeresti per minimizzare questo mio difetto? Grazie, Anna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo l'accentuare gli zigomi che si consiglia al viso allungato sia fatto con illuminante, ma non vada appesantita con la terra la zona sotto lo zigomo (come va fatto per esempio se hai il viso ovale con lo zigomo poco marcato). Credo che quello per il viso rettangolare sia un trucco per farlo sembrare meno allungato. Non sono un'esperta di trucco purtroppo. Prova a fare la domanda sul sito di Dieta e Bellezza, oppure invito le Make up blogger molto più esperte di me a farti una mano =)

      Elimina
  2. La tecnica del fondo più scuro però è estremamente professionale, oltre che un po' datata. Basta usare una terra (opaca!) ;)

    RispondiElimina
  3. Anche io concordo con Lidalgirl, effettivamente il contouring non è proprio una cosa così facile e immediata (soprattutto usando i fondi di due tonalità diverse), ci vuole pratica in casa per trovare A) la terra giusta opaca che si intoni all'incarnato B) la quantità, le areee e le sfumature giuste per il nostro viso...
    Io le prime volte che ci provavo uscivo sempre con uno zigomo diverso dall'altro, causa luci asimmetriche in bagno e poca esperienza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che sareste state tutte più esperte di me, io non sapevo nemmeno che si chiamasse contouring! =) Però le stesse direttive si possono usare con una terra opaca e un'illuminante no?

      Elimina
    2. Sicuramente, con terra e illuminante è più facile poi sfumare tutto limitando i danni... :)
      La cosa fondamentale comunque è procurarsi anche uno specchio con le luci giuste, naturali o artificiali che siano, perchè il trucco di questo trucco (100 punti per il gioco di parole XD) è basato sulle ombre e sulle luci...quindi se vi trovate come me che ho lo specchio illuminato solo da un lato è un casino da fare, a vedermi là mi sembrava che i due zigomi fossero uguali ma era solo l'effetto della luce laterale, mentre invece uno era più scuro e l'altro più chiaro...
      Ci vuole una luce che illumini in modo uniforme il viso per capire se le ombre e i punti luce che creiamo sono equilibrati e sfumati allo stesso modo...

      Elimina
  4. ...questo blog è stupendo!adoro la moda e mi ritengo una fashion-victim, ma so che alcune volte commetto degli errori perciò...MAGNIFICO!

    RispondiElimina
  5. ciao, veramente bel blog....comunque un po di tempo fa avevo mandato una e-mail ma non ho ricevuto risposta ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonima, come è scritto nella sezione consigli sono molto indietro nello rispondere alle mail (ne ho alcune ancora di febbraio) perchè da quando ho cambiato lavoro non ho più tanto tempo libero e non posso nemmeno rispondere quando sono sull'autobus(ma scrivere i post sì), quindi spero che aspetterai con pazienza e sicuro ti arriverà la risposta.

      Elimina
  6. Ciao :)
    Il tuo blog è davvero molto utile per imparare a conoscere meglio il nostro corpo.. Io ho il viso ovale, anche se mi piace molto anche la forma del viso a cuore! Potrei aggiungerti alla lista pubblica dei blog che seguo? A presto ;)

    RispondiElimina
  7. Certo mi farebbe molto picare. Grazie mille per i complimenti!

    RispondiElimina
  8. ciao,
    seguo sempre il tuo blog e ti scrivoper un consiglio: io ho il terrore di farmi vedere senza trucco, si anche in casa, e se per caso mi suonano alla porta e non sono truccata non apro.
    Ho la pelle imperfetta ( mi sono rimasti alcuni segni di brufoletti adolescenziali) e al naturale mi faccio vomitare e non mi riconosco.
    Il mio compagno mi detesta per questo, litighiamo molto e vorrebbe mi facessi aiutare da uno psicologo, ma io non ne sento la necessità e mi vergogno solo a pensarlo.

    Aurora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aurora,
      per prima cosa spiega al tuo compagno che il tuo non è un capriccio, ma un disagio che ti fa soffrire, è un po' come se tu soffrissi di vertigini. Poi secondo me dovresti provare a "disintossicarti" gradualmente, tipo virando su un trucco più naturale o provando ad andare a comperare il giornale struccata ma con occhialoni da sole ;)

      Non dobbiamo essere perfetti sempre e qualche cicatrice da brufolo non è obbligatorio nasconderla, però non c'è niente di male da andare da uno psicologo(se non il prezzo), bisogna però trovarne uno che ci piaccia, e cambiare subito se non è così.

      Elimina

Niente spammer. Solitamente visito sempre i vostri blog quando commentate, ma non ;seguo a vicenda nessuno, quindi evitate di lasciare commenti pubblicitari con LINK del vostro BLOG, ULTIMO POST, della PAGINA FACEBOOK o simili.