Eroina a Forma a Pera in Megamind

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 67
  • Commenti
  • Stampa
67
È già molto tempo che sono a caccia di eroine a Pera. Vorrei trovare una icona di stile con quella forma, una blogger a cui possiamo ispirarci, una attrice famosa che non si vergogni delle sue forme.



Invece le donne a pera scarseggiano, attenzione, non perché non ce ne siano in assoluto ma perché sono così magre da essere scambiate per rettangoli o clessidre magre. Perché la forma a Pera nella sua sproporzione è la più criminalizzata, mi sembra quasi di sentirlo: "Ma ti vuoi decidere a buttare giù quel culone?" "Certo che sei carina, perché sopra sei magra, però sui fianchi potresti farti la liposuzione." Le mie mani partono automaticamente ad abbracciare le mie cosce formose: "No loro sono miei, fanno parte di me, io voglio loro bene!"



Quindi l'eroina che sto cercando per voi (e per me stessa), non è una che nasconde il suo essere pera, perché sarebbe troppo facile, 2 ore di palestra al giorno, una dieta ricca di drenanti e i fianchi diminuiscono quel tanto che basta per farsi passare per una rettangolo. Ma le donne comuni non hanno personal trainer nè tanto tempo a disposizione e iniziano a chiedersi: "Ma io questi 5 chili in più devo proprio perderli? Se continuo a indossare pantaloni taglia 44 e 46 compio un atto criminale? Amo poco il mio corpo perché non voglio migliorarlo e me lo tengo così com'è?"



A un certo punto la mia eroina è arrivata, accompagnata addirittura dai super poteri (non suoi). Ed è arrivata da un film di animazione su sky. Mentre guardavo terminare il film megamind mezza intontita dal freddo preso durante la giornata, eccola lì. Mi viene incontro con un paio di pantaloni aderenti e una canottiera bianca, capelli corti, vita stretta, busto piccolo e magro e poi i fianchi. Larghi tondi, le cosce un po' tozze. La guardo meglio. Porta un cappotto nero doppio petto, ma nessuno le ha detto che le gonne a tubo la fanno apparire più tozza. Ma lei è lì, fiera incatenata all'antenna del grattacielo, contesa tra due supereroi. Fa la giornalista e non ha paura di apparire in tv, non si vergogna del suo aspetto o del suo fisico. Perché dovrebbe, è bellissima, pur essendo una pera.



Non dimenticavi di partecipare al GiveAway di San Valentino.
0
blog comments powered by Disqus