Costumi per chi ha i fianchi larghi

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 139
  • Commenti
  • Stampa
139
Ovviamente la mia ricerca del costume giusto è partita dalla forma del mio corpo e dal difetto che più si nota quando sono in spiaggia. I fianchi larghi. Quindi per la scelta dello slip possono prendere spunto tutte le Donne a Pera-Triangolo e a Clessidra, ma non le Donne a Mela che hanno il bacino largo e non i fianchi.

 

J.Lo, costume sgambato per far sembrare i fianchi più tondi

 

J.Lo. costume semplice e scuro per far sembrare
 lavita ancora più stretta in confronto ai fianchi.
 
Ecco la regina dei fianchi larghi e della forma a pera, Jennifer Lopez. In queste foro si vede come utilizza un costume molto sgambato e uno molto semplice per enfatizzare la curva dei suoi fianchi invece che ridurla e assottigliare ulteriormente la vita. Sappiamo quanto lei vada fiera del suo lato B.
 
Mimetizzare i fianchi larghi, che sono stati per tutto l'inverno carezzati da gonne svasate e pantaloni a zampa, con un costume non è una cosa semplice. Anzi quasi impossibile. Detto questo però esistono costumi che evidenziano questo difetto, altri che lo camuffano un pochino.
Per quanto riguarda i colori evitate gli slip totalmente mono colore e basic. Il costume poi non vi deve assolutamente tirare. Non vergognatevi di chiedere e una taglia in più, tanto nessuno controllerà l'etichetta(e potete sempre tagliarla) ma il rotolino che straborderà da sopra e sotto l'elastico lo noterà tutta la spiaggia.


Da evitare:

 

  • Culotte e perizzomi, e tutti quegli slip così piccoli che non bastano a coprire entrambi i glutei.
  • Slip molto sgambati, allungano le gambe si, ma evidenziano la curva del fianco.
  • Slip semplice e tinta unita, per i motivi già ricordati.
  • Slip con cinturina in vita o fascia che si risvolta. Sembra che nascondano la pancia invece concentrano l'attenzione qui, meglio linee più pulite.
  • Slip a calzoncino, sarà come avere una grossa linea verticale sui fianchi che lì allargherà ancora di più. E poi lo sapete che nascondere non vuol dire minimizzare, soprattutto in spiaggia.
  • Slip a vita molto bassa e molto striminziti, per ovvie ragioni.
  • Slip che si allacciano con cinturini molto sottili e molto lunghi
  • Slip con strass, balze o eccessive applicazioni. Fantasie e fiocchi laterali vanno bene perché hanno una funzione, ma non bisogna aggiungere volume.
  • Anche gli slip con anelli intrecciati laterali possono essere negativi, se gli anelli sono grossi possono pinzare le maniglie dell'amore facendo l'effetto rotolino.
  • Evitate poi i costumi interi, soprattutto quelli molto sgambati, evidenziano cosce e fianchi sporgenti.


Preferire:

 

  • Slip a fantasia, distrae l'occhio che non si concentra più sulla cellulite. 
  • Slip mono colore solo di tonalità brillante e con allacciatura a fiocchi.
  • Slip legati lateralmente con un fiocco, meglio se spesso e non sottile. Oltre a evitare di stringere il fiocco interrompe la linea del fianco minimizzandone le proporzioni. Se il cordino è molto sottile c'è il rischio che stringa, quindi assicuratevi che non succeda.
  • Slip un po' più spesso solo se non eccessivo e se lateralmente ha arricciature, finchi o cordini.
  • Slip a vita media che arrivi almeno 4 dita sotto l'ombelico.
  • Slip a righe orizzontali se le righe non sono troppo spesse e a contrasto tra loro.
Su internet e sulle riviste potreste trovare consigli opposti, e io non voglio che mi crediate sulla parola, voglio che andiate in un negozio di costumi, proviate e valutate voi stesse. Oppure osserviate in spiaggia ragazze simili e cerchiate di vedere quale ha scelto il costume migliore.
0
blog comments powered by Disqus