lunedì 24 gennaio 2011

Come vestire la Donna a Triangolo Invertito

(Tutto il materiale qui contenuto è proprietà intellettuale dell'autrice del blog, testo ed immagini dove non diversamente citato)

Ho deciso di proseguire con la donna a triangolo invertito perché essendo l'inverso della donna a triangolo è facile paragonarle.




La donna a triangolo invertito ha un seno prosperoso, un bacino piccolo e  gambe sottili. Ha le spalle più larghe del bacino e presenta quindi una forma androgina. Quando prende peso accumula grasso uniformemente in tutto il corpo e nel seno(cosa che a donne di altre forme non succede spesso) ed essendo le ossa del bacino piccole non le lieviterà mai il sedere più del seno. Le donne a triangolo invertito non sono diffuse quanto le donne a pera in Italia, ma se noi donne a pera pensiamo di considerarle fortunate perché hanno l'opposto dei nostri pregi e difetti dimentichiamo molti dettagli. Come la donna a triangolo anche la donna a triangolo invertito ha  problemi con le taglie, indossa una 38-40-42 di sotto, mentre di sopra... Beh per il busto non esiste una taglia per lei, il seno le richiederebbe una taglia abbastanza alta, che si ritroverebbe a ballonzolarle in vita e sulle braccia, non essendo la donna trinagolo invertito abbondante in queste zone. Come vedete ha molti più problemi di noi donne a triangolo per trovare la taglia giusta, per non parlare della ricerca di reggiseni sexy e non semplicemente contenitivi.
L’errore più grave e più comune che può fare la donna a triangolo invertito è indossare maglie o camicini che cadano dritti dal seno. Sembrerebbe un barile largo quanto il suo seno quando in realtà è molto magra.
Analizziamo più in dettaglio come trattare la parte superiore del corpo. Questa zona crea molti problemi alle donne triangolo invertito, se molte hanno accettato con orgoglio il loro seno prosperoso, altre lo sentono come un impaccio e credono le faccia apparire grasse. In effetti è molto facile credere che una donna a triangolo invertito, che magari indossa un paio di pantaloni taglia 40, sia grassa, ma questo solo per un'errata scelta dei capi da indossare. Quando ci vergognamo di una parte del nostro corpo tendiamo a nasconderla, così una donna che si sente imbarazzata o infastidita dalle proporzioni del suo seno si andrà a nascondere sotto un maglione largo che farà credere agli altri che sotto a quel seno ci sia anche un bel po’ di ciccetta. La scelta giusta invece sono i capi elastici, che andranno a fasciare il seno ma scenderanno aderenti su pancia piatta e vita sottile, quanto aderenti starà a voi e anche all'occasione.
Per la scelta dei colori è tutto diametralmente opposto alla donna a triangolo. Scuro e semplice sopra e chiaro e a fantasia sotto. Le vostre gambe slanciate e sottili e il vostro bacino stretto possono permettersi i colori più sgargianti e i modelli più impietosi, il busto invece attirerà già abbastanza l'attenzione con il seno senza aggiungere fronzoli. Per un look fatale la donna a triangolo invertito può osare con un tubino nero fasciante ed elasticizzato. Aggiustato dalla sarta sul seno o molto elastico, sarà una donna magra con un bel seno prosperoso. Altra cosa importante per la donna a triangolo invertito è la postura. Ogni donna con la giusta postura e in particolare il petto in fuori è più bella, ma è più probabile che la donna a triangolo invertito si sia abituata a stare con il torace chiuso e la spalle in giù, per via del peso del seno, per nasconderlo se la mette a disagio. Niente di più sbagliato, è un'altra cosa che la fa sembrare più grassa di quanto non sia. Più è alto il seno più sembri snella.


Giacche, cappotti e piumini (Outwear): il problema di taglia è grosso quindi qualsiasi cappotto trench o piumino deve essere stretto in vita e di un tessuto morbido che accompagni la figura. Le giacche è preferibile sceglierle corte per far vedere che si hanno belle gambe sottili, va bene sia il modello dritto che quello con l'elastico in vita. Le mantelle sono indicate solo se non superano la vita. Evitare comunque tutti i capi molto lunghi che non siano stretti in vita da un cintura e stare alla larga dal doppio petto.




Vestiti (Dresses): perfetti i vestiti con il punto via alto, quasi sotto il seno. La parte superiore deve essere morbida e non eccessivamente fasciante per evitare di enfatizzare troppo il seno, assicuratevi che il tessuto sia abbastanza pesante da scendere dritto sotto al seno di modo da non sembrare incinte. Praticamente impossibili da portare quelli senza spalline, e assolutamente vietati quelli a tunichetta che vi farebbero sembrare un barile.





Gonne (Skirts): per le gonne ci si può sbizzarrire senza troppe restrizioni, eviterei solo le longhette se siete basse e non esagerate con il nero a meno che non abbia strass o volant, questa è infatti la parte da mettere in risalto. L’unica gonna che non è particolarmente indicata è la gonna a ruota a vita alta, rischia di accorciare troppo il busto, quindi sceglietela solo se corta o non a vita molto alta.



Pantaloni (Trousers): praticamente tutti pantaloni sono concessi, dritti o taglio maschile, anche a zampa, meglio di colori chiari, sgargianti. Da evitareno i pantaloni neri molto aderenti che farebbero risultare le gambe più sottili, e i pantaloni a palazzo molto larghi.


Camicie (Shirts): con le camicie il problema è tanto difficile che molto spesso la donna a triangolo invertito ci rinuncia completamente. In realtà vanno bene quelle da uomo portate però dentro a pantaloni a vita alta ma non troppo e anche quelle femminili che si intrecciano al seno. Se ne cercate una aderente meglio sceglierla di raso o di un tessuto elasticizzato che vi faciliterà le cose. Mai abbottonarle fino in cima, lasciatela un po' aperta abbastanza da far vedere lo scollo ma non il seno. Non pubblico nemmeno le immagini delle camicie che non vi donano perchè saranno tutte quelle che non vi stanno, dove il bottone centrale è teso come se stesse per scoppiare. Un'altra idea per portare le camicia da uomo o quelle alla pirata è con una cintura o una fusciacca sotto il seno.




Magliette (T-Shirts): Perfetti scolli a v (che minimizzano le proporzioni del seno), a barchetta, a madonna o a kimono, meglio sceglierle di un tessito elastico che cada aderente sotto il seno. No alle magliette oversize, senza forma e a quelle che terminano con un’elastico. No alle righe orizzonatli e a fiocchi o fronzoli sopra il seno.





Maglioni (Sweaters): Evitare i maglioni oversize e la trama a punti grossi che infagotta ulteriormente, meglio una maglia rasata e sottile. Gli scolli sono gli stessi delle magliette con l’aggiunta dello scollo ad anello.
I maglioni a collo alto non sono da scartare ma faranno sembrare il vostro seno ancora più grosso, sta a voi vedere se la cosa vi mette in imbarazzo.




Calze (Tights): sbizzarritevi con le calze più fantasiose e colorate, vanno bene persino le righe orizzontali e i leggings a meno che voi non siate molto basse.



Scarpe (Shoes): Per quanto riguarda le carpe non pongo veti. Con le gambe magre e slanciate persino gli ankle boots e i cuissardes stanno bene.



42 commenti:

  1. Ottimo!Trovo i tuoi post davvero interessanti...Brava!

    RispondiElimina
  2. Ho notato che in Italia ci sono molte donne così (in Francia quasi non esistono). Trovo che i tuoi consigli sono molto giusti!

    RispondiElimina
  3. Dettagli interessanti e non spocchiosi!

    Brava, mi piace!

    RispondiElimina
  4. questo post è utilissimo...mi piace molto!!
    scusa del ritardo...volevo ringraziarti anche del tag di qualche post fa...sono davvero ONORATA di ssere nella tua lista!
    un bacio!

    http://chicneverland.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti, sono molto contenta che vi piaccia, è stato più faticoso farlo non essendo io fatta così, ma mi sono ispirata a due amiche. =) Spero di riuscire a finire presto anche quello della donna triangolo!

    RispondiElimina
  6. Interessante la parte sulle silhouettes...donna a triangolo invertito mi ha sempre fatto stra rifdere come definizione :)
    Vieni a fare un giro sul mio blog, potrebbe interessarti. Spero sarai una dei miei followers.
    Bye LB
    http://lucabelotti.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. il tuo blog è davvero originale! ovviamente ti seguo :) grazie ancora per il tuo commento!

    un bacio
    Federica

    www.laragazzadaicapellirossi.com

    RispondiElimina
  8. ti ringrazio tantissimo per i tuoi suggerimenti .....
    perchè io sono una donna a "triangolo invertito" !!!
    baci

    RispondiElimina
  9. una donna triangolo invertito(spalle molto larghe, bacino stretto, gambe e sedere magro e forme "spigolose") può avere poco seno? oppure va considerata un rettangolo?

    Maki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si può avere poco seno, è una forma del corpo variata che non avevo considerato ma di cui ho già semi pronto l'articolo ma mi manca il disegno. Presto lo pubblicherò =)
      Cmq puoi seguire le indicazioni del triangolo invertito classico con un po' più di libertà per il torace e la scelta dei modelli delle camice.

      Elimina
  10. Mi interessa moltissimo questo argomento e ti faccio i complimenti per il blog...io faccio parte della sfortunata classe delle "donne a tringolo invertito"...spalle larghissime spesso più di quelle di un ragazzo, seni non grandi e distanti uno dall'altro (con la conseguenza che mia madre deve sempre "operare" i reggiseni nella parte centrale inserendo un elastico più lungo), busto corto e largo, bacino largo, sedere quasi inesistente e gambre magrissime....mi piacerebbe un post su questo tipo di fisico, perchè purtroppo di gente come me non c'è nè molta...spero tu possa aiutarmi a sentirmi meno sola! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonima,
      sto preparando un post sulle triangolo invertito con poco seno, e spero che sarà pronto a breve, manca il disegno della mia disegnatrice di fiducia ancora. =)
      Sei sicura però di non essere una mela con spalle un po' larghe? Perchè il fatto che mi dici che hai il bacino largo mi fa dubitare. In ogni caso potresti prendere spunto da entrambe le categorie.

      Elimina
  11. Ciao Anna...per prima cosa grazie per aver preso in considerazione il mio commento offrendomi una risposta allo stesso! :) Cmq per il fatto della forma del mio corpo, mi sa ke mi sn espressa male circa il bacino...intendevo dire il busto largo in maniera uniforme, in largezza, fin all'altezza del bacino... Poi non so se altre ragazze con il mio stesso fisico riscontrano un altro problema, ovvero il fatto di non accumulare nessun grammo di grasso da sotto l'ombelico in giù, ma ingrassare solo ed eslusivamente nella parte alta del corpo, ovvero busto, schiena e braccia, con la conseguenza di enfatizzare ulteriormente il "dislivello" tra parte alta e bassa del corpo e, nel cercare di perdere qualche chiletto, contribuire a creare ulteriore disarmonia. Con tutto ciò voglio però sottolineare che anche se non accetto completamente il fisico che ho, ringrazio ogni giorno la vita che mi ha dato un corpo completo di tutte le sue parti, perchè purtroppo a molte persone questo non viene concesso, oppure esse vengono private dello stesso corpo troppo presto. Ci tenevo a dire questo perchè considero il tuo blog molto ben impostato e volevo ribadire il messaggio con questo mio commento. Sono contentissima di aver trovato questo sito e di aveti "conosciuta"! Aspetto i tuoi commenti! Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i tuoi complimenti e per il tuo commento.
      In effetti tra le triangolo invertito ci sono quelle che più o meno ingrassano dovunque, ma che essendo più larghe dal bacino in su non perdono la sproporzione, e ci sono quelle (rare in italia) che come te prendono peso solo dall'ombelico in su. I consigli che trovi qui valgono ancor di più, soprattutto quelli sui colori. La cosa più importante è trovare il reggiseno giusto che (una volta operato da tua mamma) non seghi la pelle della schiena con l'effetto saliere, e non indossare capi troppo aderenti sulla schiena (o cmq di materiali spessi e con una struttura) di modo che anche se ci sono non vengano evidenziate. Spero di poter pubblicare presto il post e che ti sarà utile.

      Elimina
  12. Una ragazza con poco seno, gambe non sottilissime (piuttosto muscolose) ma con spalle larghe e bacino stretto è da considerarsi a triangolo invertito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sto per pubblicare il post sulla triangolo invertito con poco seno. Comunque dipende tutto dalla sproporzione, se è evidente o no.

      Elimina
  13. Ciao,
    io mi reputo una donna triangolo invertito ma ho altre eccezioni da segnalarti :)
    Io ho un fisico atletico, da ex sportiva quindi con spalle larghe, bacino stretto, gambe muscolose. Se ingrasso, ingrasso abbastanza uniformemente, di più su pancia e gambe. Faccio fatica a permettermi pantaloni a sigaretta della mia taglia, perchè mi si incastrano sulle cosce, ho il polpaccio modello Bridget Jones quindi qualche longuette la evito per non accentuare il polpaccio.
    La mia taglia di seno è normale, seconda, anche se avrei bisogno di quelli americani che hanno coppe di un tipo e circonferenze busto di un altro tipo.
    Dopo tutta sta storia... mi posso considerare triangolo invertito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dalla sproporzione, se in generale la sproporzione tra sopra a sotto resta ed è evidente si. Altrimenti potresti anche non esserlo. Conta che il fatto di aver fatto sport a livello agonistico o quasi un po' influenza la naturale predisposizione del fisico.

      Elimina
  14. Ho appena scoperto questo sito molto interessante. Mi chiedo però: per una persona che ormai ha sempre le spalle curve (come la mia mamma), in avanti che top si possono scegliere per minimizzarlo un po'?
    Su che tipo eh, posso fare due supposizioni (non ho avuto tempo di leggere ancora tutto;-P)o a rettangolo, o a clessidra, perche' è sempre stata magrissma ma con la vita segnata (ora pero' e' anche ingrassata solo sotto la pancia..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti ;)
      Ho suggerito ad una ragazza che soffre di ciffosi dei coprispalle un po' morbidi dietro, quelli che fanno tipo sacchetto morbido sull'alta schiena. Se invece è solo un problema di spalle e non di gobba, vanno bene tutti i capi con spalline imbottite, o comunque un po' più rifinite e strutturate, aiutano a percepire le spalle più dritte e meno cadenti in avanti ;)

      Elimina
    2. grazie mille davvero

      Elimina
  15. ok,ottimo...ma io sono l'eccezzione alla regola xD ho le gambe e i polpacci enormi. O_o che faccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti vedi le gambe enormi o le hai davvero? Se le hai davvero potresti non essere una triangolo invertito.

      Elimina
  16. Io ho le spalle più grandi del bacino, delle gambe magrissime e assomiglio molto a questo modello però ho il seno piccolo... una seconda! Quando ingrasso, si deposita sulle spalle,braccia e schiena. Sono una rettangolo o una triangolo invertito senza seno? E cosa dovrei indossare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto più probabilmente un triangolo invertito con poco seno, l'ho inserita tra le forme variate ;)

      Elimina
  17. Ho finalmente capito che forma ho! :D Quando parlavano solo di pera e mela non mi ci rispecchiavo mai! Triangolo invertito presente! Quanto odio comprare magliette e maglioni ecc! Una S è troppo piccola di spalle ma larga sulla vita e una M giusta di spalle e troppo morbida sui fiacnhi .-. diventa un'impresa ed è difficile trovare buoni compromessi, spesso devi rinunciare e basta! L'idea della camicia da uomo è interessante! Anche quelle stile pirate sono molto carine, non le avevo mai considerate D: Parecchi dei consigli che dai sono piccoli accorgimenti che alla fine sono evidenti se ci si mette l'anima in pace e si sceglie di rinunciare a capi che sono carinissimi ma che una volta indossati non stanno bene (ed è difficile)! Ad esempio io non riesco a rinunciare al doppio petto, mi rendo conto che non mi valorizza appieno però è un capo che adoro e basta! Ogni tanto sto attenta a prendere magari modelli con una fascia poco sotto il seno (sono pochissimi xD) ma il più delle volte li compro e basta!

    RispondiElimina
  18. Ciao Anna!
    Mi chiedevo se un triangolo invertito può avere anche la vita stretta. Non ho idea di cosa sono: di certo devo prendere 50 chili prima di accumulare un po' di ciccia su gambe e sedere. Però ho sempre il punto vita segnato, nonostante il peso si accumuli tutto su petto, schiena e pancia fino al bacino. Mela? Clessidra? Boh. Ho le spalle larghe, anche se non si nota molto la differenza con i fianchi...insomma, non lo so. Di certo posso escludere pera e rettangolo! Aiuto ;__;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi triangolo invertito! Sicuramente non mela data la vita stretta ;)

      Elimina
  19. Vorrei segnalare una persona famosa con questo tipo di fisico,dato che non ce ne sono molte. Audrina Patridge http://us.cdn001.fansshare.com/photos/audrinapatridge/audrina-patridge-in-black-swimwear-1925017934.jpg anche se non ha molto seno... :) Non so magari può aiutare!

    RispondiElimina
  20. cara Anna, sto seguendo i tuoi consigli da un pò e mi trovo benissimo! nel corso di questi mesi ho lentamente rifatto il guardaroba con esiti molto incoraggianti :) ma adesso che arriva la primavera continuo ad avere un dubbio che lo scorso anno non sono riuscita a risolvere e cioè la forma delle spalle delle t-shirt. Non ho ancora capito se in particolare le t-shirt aderenti e arricciate sulle spalle diano l'illusione che queste siano più larghe o più strette. Come non sono ancora riuscita a capire se sono indicati per me che ho le spalle larghe gli scolli a barca o quelli a v...d'inverno ho risolto con colli ad anello e collo alto, e maglioni piuttosto sottili secondo le tue indicazioni, ma le t-shirt rappresentano ancora un problema...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle arricciate e quelle ad aletta allargano, meglio senza maniche, o con scollo all'americana, o le mezze maniche che sono raglan, cioè si attacchino al collo direttamente cuciti lì.

      Elimina
  21. Ciao, spulciando sul blog ho finalmente trovato la mia forma!! Ho sempre pensato alla clessidra per me,ma invece mi ritrovo di più in questa forma, ne hai descritto esattamente i pregi e difetti. Faccio fatica a trovare camicie che stiano abbottonate per bene, ma spesso risolvo lasciando aperto un bottone (e con una canottierina sotto). Hai ragionissima sulle gonne, con le quali ci si può sbizarrire, e in effetti l'unica che non sta benissimo è quella a vita alta, che tende ad accorciare e sottolineare il busto, più adatta a chi ha meno seno! Per le gambe mi piace metterle in evidenza anche con belle calze, sopporto meno i pantaloni anche se ho iniziato a cercare pantaloni che valorizzino, e sugli abitini ci sono sicuramente cose che stanno meglio ed altre peggio.. Belli i tagli avvitati, chemisier, a vestaglietta, meno i tagli troppo a vita alta che non aiutano, ed è come dici te, con il seno un po' abbondante e il taglio largo sotto, fa diventare enormi! Ho imparato ad usare abiti che mettono bene in evidenza il punto vita, ma non avevo pensato di farlo anche con le camicie, proverò! E concordo, l'elastico in fondo alle magliette/bluse è proprio da evitare. Si può essere magrissime, ma concorre ad allargare tantissimo questo tipo di fisicità. Amo invece anche i tagli a vita bassa.. e i cappotti doppio petto! mi piacciono tantissimo lo stesso :)
    Grazie per questo bell'articolo!

    RispondiElimina
  22. Ciao Anna! Ho scoperto da qualche giorno il tuo blog e ne sono rimasta affascinata! Molto interessante e ben scritto :). Però io ho qualche difficoltà a trovare la mia forma tra quelle che descrivi, mi sembra di essere a metà tra un triangolo invertito e un rettangolo. Sono molto minuta di costituzione e da che mi sono sviluppata sono sempre stata magra, ma ho il seno (relativamente) abbondante. Quando ingrasso (in genere poco, fatico a metter su peso) lo faccio abbastanza uniformemente, ma la prima cosa che si nota (o che io noto) è la pancia. Le spalle sono decisamente più ampie dei fianchi (pressochè inesistenti), ma non le ho mai percepite come sproporzionate, né ho mai fatto fatica a trovare magliette o camicie che facessero a pugni con le spalle. L'unico problema con le camicie, che ho smesso di indossare, è sempre stato il bottone del seno che tirava se per il resto mi andava giusta. Insomma... Sono confusa! :D Spero che saprai svelarmi l'arcano. Magari esiste una forma ibrida tra rettangolo e triangolo (trittangolo?) che ancora non è stata considerata e che sono io! Grazie! Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, rettangolo proprio no, dato che la rettangolo non ha seno, ma direi molto di più mela, vai a vedere se ti ci riconosci ;)

      Elimina
  23. Ciao Anna, grazie della prontissima risposta :). Però non mi riconosco molto nella donna mela per via del mio bacino piccolo e del sedere stretto ma abbastanza sporgente (mentre, se non ho letto male, la mela, per magra che sia, mantiene sempre un'ossatura importante nella parte superiore del corpo ed è di solito caratterizzata dal sedere piatto)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora inviami una mail ma con le risposte alle domande alla pagina consigli.

      Elimina
  24. Già fatto :). Non ero sicura di essere riuscita a inviare il commento, quindi poco dopo ti ho scritto la mail con la descrizione dettagliata. Non ho allegato foto però, spero di essere stata abbastanza esauriente nello scritto... Cmq grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  25. Ciao Anna, io ho il bacino sottile, le braccia lunghe e sottili, una quarta di seno, ho le spalle larghe e le gambe tozze con l'interno cosce grosso (sono alta 1.60). Come mi devo vestire visto che tutti i jeans che trovo sono troppo larghi in vita e stretti di cosce? Ho anche il ginocchio e i polpacci abbastanza grossi e ho paura di scoprirli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per prima cosa bisogna scoprire la tua forma del corpo, mandami una mail rispondendo alle domande che trovi cliccando su consigli ;)

      Elimina
  26. http://1.bp.blogspot.com/-POPZlhfBNCY/T-clO5DWbVI/AAAAAAAAFmI/YE2QSP40Nj4/s1600/5+dress+no.png Domandina: il penultimo vestito di questa immagine, quello di quel rosa carne, potrebbe stare bene a una mela invece? dove potrei trovare questo modello? mi piace molto.

    RispondiElimina
  27. Oh no, quindi devo vestirmi tutta al contrario di come faccio? E' una cosa impossibile, visto che ingrasso solo sulla pancia e mettere maglie aderenti o comunque con tagli sotto al seno la metterebbe in evidenza. Che odio avere un fisico così osceno (il mio, non parlo in generale).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicura di essere una triangolo invertito e non una mela? é lei che ingrassa solo sulla pancia. Le malie a impero mimetizzano la pancia se non è sporgente, e se il tessuto non è ampio, altrimenti meglio utilizzare i cardigan per nasconderla.

      PS: tutte pensiamo che il nostro fisico sia osceno, poi ci ricrediamo prometto ;)

      Elimina

Niente spammer. Solitamente visito sempre i vostri blog quando commentate, ma non ;seguo a vicenda nessuno, quindi evitate di lasciare commenti pubblicitari con LINK del vostro BLOG, ULTIMO POST, della PAGINA FACEBOOK o simili.